La Scuola OnLine

login



Statistiche

A SCUOLA DI GUGGENHEIM FA TAPPA IN POLESINE

P1060298 P1060306

“A scuola di Guggenheim”, il progetto gratuito promosso dal museo Peggy Guggenheim, importante istituzione veneziana che raccoglie opere d’arte dai primi anni del Novecento fino agli anni Settanta,  destinato alle scuole del veneto arrivato al decimo anno di attività, ha fatto tappa in Polesine presso la  Scuola Media “Alberto Mario” di Lendinara nei giorni 07 e 08 novembre. Nell’aula magna dell’Istituto Comprensivo, la dirigente dott.ssa Anna Maria Pastorelli e il dirigente reggente del Ufficio Scolastico Provinciale Dott. Giovanni Pontara hanno fatto gli onori di casa presentando l’attività prevista nei due giorni di formazione, a cui hanno partecipato più di ottanta docenti di ogni ordine e grado scolastico provenienti da tutta la provincia.

Gli esperti del museo Peggy Guggenheim di Venezia, Anita Todesco, Giulia Filippi e Elena Minarelli, hanno quindi presentato i percorsi interdisciplinari e le attività proposte per quest’anno che hanno come tema “Arte e letteratura”. L’obiettivo dichiarato dell’attività e promuovere modalità di apprendimento che, attraverso i sei percorsi tematici imperniati sulle opere della collezione Guggenheim, sperimentando anche pratiche laboratoriali, permettano agli studenti di fare esperienze di apprendimento interdisciplinare motivate e significative.

Le scuole, supportate dagli esperti del museo, proporranno entro dicembre 2012 dei progetti didattici interdisciplinari che verranno svolti a scuola e i cui esiti saranno inviati entro giugno 2013 al Guggenheim che provvederà a renderli pubblici. L’interazione fra insegnanti e operatori del museo si propone come contributo utile all’implementazione dell’attività progettata a scuola e come strumento fondamentale per l’ideazione di percorsi guidati alla collezione, anche questi gratuiti, il più possibile su misura per ogni gruppo classe. Al progetto principale si collegano e lo supportano altri due importanti iniziative “Nati per leggere”, che promuove la lettura a bambini dai 6 mesi ai 6 anni quale stimolo allo sviluppo cognitivo e all’interazione di qualità tra bambini e genitori, e la Fondazione Radio Magica Onlus che attraverso la web-radio trasmette programmi radiofonici per bambini, per ragazzi e per le famiglie per diffondere la cultura dell’ascolto attivo.

Ai docenti adesso il lavoro più impegnativo nella messa a punto dei progetti e nell’attuazione degli stessi con gli alunni delle classi partecipanti.

 

 



 

Gli insegnanti si formano per insegnare le competenze

DSCF1264-w DSCF1267-w DSCF1268-w

La scuola italiana ed europea sta conoscendo in questi anni  grandi trasformazioni.
Si sta passando dalla scuola delle "conoscenze" alla scuola delle "competenze"; unico modo per
rendere utilizzabili i titoli di studio nazionali all'interno di tutti i paesi dell'Unione.
Gli insegnanti devono perciò modificare in modo radicale il loro modo di progettare e valutare
l'apprendimento degli studenti.
Un cambiamento che non può avvenire, pertanto, in modo autonomo, ma deve essere supportato
dall'intervento di maestri autorevoli.
E' per questo motivo che il dirigente Lucio De Sanctis ha lavorato per organizzare
un corso di aggiornamento per i suoi insegnanti di altissima qualità.
Giovedì 1 e venerdì 2 settembre, infatti, gli insegnanti dell'Istituto Comprensivo di Lendinara hanno
lavorato per un numero complessivo di 14 ore sotto la guida del professor Mario Comoglio.
Mario Comoglio, docente di didattica all'Università Salesiana di Roma, ha passato anni di studio e di esperienza negli Stati Uniti.
E' inoltre autore di diversi testi fondamentali per chi in Italia si vuole occupare di teoria e pratica dell'apprendimento; egli infatti non è il tipico docente universitario che vive e progetta lontano dalla realtà di tutti i giorni, ma è anche un formatore che incontra ogni anno centinaia di insegnanti confrontando con la realtà le teorie che approfondisce e propone.
Al termine di questa due-giorni di formazione sono stati forniti gli strumenti base per progettare interventi educativi orientati alla creazione di competenze.
Il percorso proseguirà poi nel corso dell'anno scolastico con una serie programmata di incontri di autoformazione.


DSCI0107-1w DSCI0108-1w DSCI0110-1w DSCI0106-1w DSCI0095-1w

Educa2010

Nei giorni 23 – 24 – 25 – 26 settembre 2010 si è svolto a Rovereto (Tn) il 3° Convegno Nazionale sull’Educazione. Vi hanno partecipato 140 relatori, 20.000 tra insegnanti, educatori, pedagogisti, psicologi ed operatori impegnati a vario titolo nell’educazione.

Continua .............. DSCI0125-1w DSCI0130-1w


 

Corso formazione antincendio

Il 24 e il 26 Marzo 2010, n. 22 unità di personale Docente e A.T.A. dell'Istituto Comprensivo di Lendinara ha partecipato al corso antincendio presso il Liceo Scientifico "E. Balzan" di Badia Polesine ed ha effettuato  la prova  pratica come previsto dalle vigenti disposizioni in materia di prevenzione e sicurezza.

 

Spegnimento-_fuoco corsisti

Italian - Italy

Questo sito utilizza i Cookie per gestire autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.       Privacy policy